A partire dall’anno scolastico 2016-2017, presso il Liceo “G. Bianchi Dottula” è stato avviato un progetto di sperimentazione didattica dal titolo “Hidden Philosophy”.

Adoperando la tecnica della “Found Poetry”, applicata in ambito filosofico sui classici del pensiero, per una ricerca laboratoriale di significati “nascosti” nel testo stesso, è stato possibile avvicinare in un modo “altro” gli alunni alla speculazione filosofica, contaminata da una ricerca artistica di forte impatto visivo, seguendo la lezione dell’artista e scrittore italiano Emilio Isgrò.

Ricevuta una pagina fotocopiata o strappata da un libro di filosofia, ogni alunno ha letto il testo ed esercitato le proprie capacità ermeneutiche, per giungere a selezionare solo le parole che hanno rivelato loro in modo evocativo un significato nascosto e, pertanto, da ritrovare. Il resto del testo è stato cancellato ed è divenuto sfondo grafico dello stesso.

Pagine di testi filosofici, parole, sottolineature, annerimenti, disegni e immagini si sono mescolati fino a formare un unico linguaggio espressivo della originaria natura umana. Sono emerse così riflessioni, vissuti, proiezioni, un mondo intenso di segni e concetti che hanno fatto riflettere sia gli alunni che l’osservatore.

Il percorso didattico-creativo di ricerca si è sviluppato attraverso l’applicazione delle tecniche di cruising testuale ai classici della filosofia in lingua originale (italiano, inglese, francese, spagnolo, tedesco, latino, ecc.), con uno spiccato interesse alla contaminazione tra filosofia, arte, letteratura, tecnica e scienza.

Si è giunti alla III^ annualità di sperimentazione, con la costituzione di una rete di 7 scuole superiori di II° grado e della Società Filosofica Italiana sezione di Bari. Hanno lavorato al progetto un totale di n. 478 studenti distribuiti in 22 classi e n. 41 docenti.

Tutti i lavori prodotti saranno presentati da docenti e studenti, presso l’Aula Magna Aldo Cossu dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro in data 6 giugno 2019 alle ore 16,00, alla presenza di esperti di didattica e di filosofia di levatura nazionale.

 

I cookie ci aiutano a migliorare il sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network. Cliccando su Accetto, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all'uso dei cookie. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Chiudi